Visto online per la Nuova Zelanda

Applica il visto eTA per la Nuova Zelanda

Applicazione eTA per la Nuova Zelanda

Il visto online per la Nuova Zelanda (o New Zealand eTA) è un'autorizzazione di viaggio elettronica per i cittadini di nazioni senza visto per soggiorni di breve durata, turismo o attività di visitatori d'affari. Tutti i non cittadini richiedono un visto o un ETA (visto online per la Nuova Zelanda) per entrare in Nuova Zelanda.

1. Applicazione eTA completa

2. Ricevi eTA via email

3. Entra in Nuova Zelanda

Cos'è l'eTA per la Nuova Zelanda (o visto online per la Nuova Zelanda)


La New Zealand Electronic Travel Authority (eTA) è un'autorizzazione di viaggio elettronica per i cittadini delle nazioni senza visto.

La New Zealand Electronic Travel Authority (eTA) è un'autorizzazione di viaggio elettronica per i cittadini delle nazioni senza visto. Il NZeTA è stato introdotto nel 2019 e, sebbene non sia un visto, è un documento di ingresso obbligatorio dal 2019.

L'esenzione dal visto NZeTA è richiesta per i seguenti viaggiatori che viaggiano in Nuova Zelanda:

  • Cittadini di tutti i 60 paesi senza visto
  • Crocieristi da tutto il mondo
  • Passeggeri in transito verso un altro Paese (necessario per nazionalità 191)

I cittadini e i passeggeri in transito delle nazioni idonee all'eTA neozelandese possono facilmente ricevere un'eTA per la Nuova Zelanda tramite compilando un semplice modulo di domanda online. C'è nessun obbligo di visitare un'ambasciata o un consolato e completare il modulo di domanda online eTA Nuova Zelanda richiede solo pochi minuti.

È un processo semplice che richiede il riempimento di un Modulo di domanda online per la Nuova Zelanda online, questo può essere completato in soli cinque (5) minuti. Il pagamento per l'eTA neozelandese può essere effettuato tramite carta di debito/credito o PayPal. Il visto online per la Nuova Zelanda viene rilasciato entro 48-72 ore dopo che il modulo di domanda è stato completato con successo e la tassa è stata pagata dal richiedente online.

Chi richiede un'eTA per la Nuova Zelanda?

I titolari di passaporto di tutti i 60 paesi senza visto devono richiedere un visto online per la Nuova Zelanda (o eTA per la Nuova Zelanda) per turismo prima di recarsi in Nuova Zelanda. La NZeTA consente ai titolari più qualificati di visitare la Nuova Zelanda per un massimo di 90 giorni senza visto. Tuttavia, i cittadini del Regno Unito possono entrare nel NZeTA per un massimo di 6 mesi.

Anche i visitatori che attraversano la Nuova Zelanda diretti verso un altro paese devono ottenere un'eTA neozelandese per il transito. I titolari di passaporto dei 60 paesi senza visto menzionati di seguito avranno bisogno di un'eTA per entrare in Nuova Zelanda. La regola si applica anche ai bambini che visitano la Nuova Zelanda.

Tuttavia, dal 1 ° ottobre 2019 in poi, i titolari di passaporto di tutti i 60 paesi in cui è previsto l'esenzione dal visto sono tenuti a presentare domanda per: a Visto eTA per la Nuova Zelanda prima di recarsi nel Paese, anche solo transitando per la Nuova Zelanda sulla strada per una destinazione finale. Il Il visto online per la Nuova Zelanda è valido per un totale di 2 anni .

Se arrivi in ​​Nuova Zelanda su una nave da crociera, puoi richiedere l'eTA per la Nuova Zelanda indipendentemente dalla tua nazionalità. Non è necessario provenire da un paese neozelandese esente da visto per ottenere l'eTA neozelandese se la modalità di arrivo è la nave da crociera.

Tutti i cittadini dei seguenti 60 paesi avranno ora bisogno di un eTA per visitare la Nuova Zelanda:

APPLICA IL VISTO ONLINE PER LA NUOVA ZELANDA

Chi è idoneo a richiedere il visto online per la Nuova Zelanda (o eTA per la Nuova Zelanda)

Tutti i cittadini dell'Unione Europea

Altri paesi

Tutte le nazionalità hanno diritto al visto online per la Nuova Zelanda (o eTA neozelandese) se arrivano in nave da crociera

I cittadini di qualsiasi nazionalità possono richiedere un visto eTA New Zealand (o New Zealand Visa Online) se arrivano in Nuova Zelanda con una nave da crociera. Tuttavia, se il viaggiatore arriva in aereo, il viaggiatore deve provenire da a Esenzione dal visto per la Nuova Zelanda paese, allora solo NZeTA (New Zealand eTA) sarà valido per il passeggero che arriva nel paese.

Usa il Strumento di idoneità eTA per la Nuova Zelanda per comprendere la tua idoneità per i diversi tipi di eTA neozelandese.

Quali viaggiatori non necessitano di un'eTA per visitare la Nuova Zelanda?

Per visitare la Nuova Zelanda senza visto, tutti hanno bisogno di un NZeTA a meno che non siano:

L'eTA IVL della Nuova Zelanda

Per acquisire l'esenzione dal visto NZeTA, i richiedenti devono pagare una piccola tassa di elaborazione oltre alla piccola tassa di soggiorno nota come Prelievo internazionale per la conservazione e il turismo dei visitatori (IVL). L'IVL è stato creato come metodo per consentire ai visitatori di contribuire direttamente alle infrastrutture turistiche, contribuendo anche a mantenere l'ambiente naturale di cui godono mentre si trovano in Nuova Zelanda.

Specifiche per il visto online per la Nuova Zelanda

I cittadini stranieri che sono residenti permanenti in Australia (ma non cittadini australiani) devono richiedere l'ETA neozelandese. Sono, tuttavia, esenti dalla tassa turistica di accompagnamento. È richiesta un'eTA per l'equipaggio per la Nuova Zelanda per l'equipaggio delle compagnie aeree passeggeri e delle navi da crociera. L'eTA per l'equipaggio differisce dall'eTA per la Nuova Zelanda in quanto è richiesta dal datore di lavoro. Altri paesi esenti dall'esenzione dal visto eTA per la Nuova Zelanda includono:

Come funziona il visto online per la Nuova Zelanda (o Nuova Zelanda eTA)?

Il sistema eTA neozelandese controlla automaticamente i visitatori stranieri esenti dal visto. Verifica che i candidati soddisfino gli standard eTA NZ e possano viaggiare senza visto. L'eTA facilita l'attraversamento delle frontiere, aumenta la sicurezza e rende la Nuova Zelanda un luogo più sicuro per residenti e visitatori. I titolari di passaporto idonei possono ottenere un NZeTA online in tre (3) semplici passaggi:

  1. Compila il modulo di domanda online.
  2. Invia la richiesta dopo aver pagato la tassa di elaborazione.
  3. Riceverai via e-mail il permesso di viaggio elettronico autorizzato per la Nuova Zelanda.
I richiedenti per NZeTA non hanno bisogno di visitare un'ambasciata o un centro per la domanda di visto. L'intera procedura viene eseguita elettronicamente.

Visto online per la Nuova Zelanda per turismo, affari e transito

La New Zealand Travel Authority è responsabile del turismo, degli affari e del transito nel paese. L'eTA consente un soggiorno massimo di tre mesi (6 mesi per i cittadini del Regno Unito).

Turismo con Nuova Zelanda eTA

I passeggeri delle crociere (indipendentemente dalla nazionalità) e i titolari di passaporto di uno dei 60 paesi approvati dall'eTA per la Nuova Zelanda possono richiedere l'esenzione dal visto turistico eTA per la Nuova Zelanda. Il motivo più popolare per ottenere un NZeTA è il turismo e le vacanze. Con un'eTA, i turisti possono visitare la Nuova Zelanda molte volte nell'arco di due (2) anni. Possono rimanere nella nazione fino a tre (3) mesi senza visto turistico.

Viaggi di lavoro con Nuova Zelanda eTA

I cittadini di una varietà di paesi possono visitare la Nuova Zelanda per affari senza ottenere un visto per visitatori d'affari per periodi di tempo variabili a seconda della loro nazionalità. Per visitare il paese per motivi di lavoro, i visitatori provenienti da paesi senza visto devono essere in possesso di un NZeTA.

eTA neozelandese per i passeggeri delle compagnie aeree in transito all'aeroporto di Auckland

I passeggeri con scalo in Nuova Zelanda possono richiedere un NZeTA per il transito se soddisfano i seguenti criteri:

Se nessuno dei precedenti si applica, è necessario un visto di transito per la Nuova Zelanda. I passeggeri in transito non devono trascorrere più di 24 ore sull'aereo su cui hanno viaggiato o nell'area di transito internazionale dell'aeroporto internazionale di Auckland (AKL).

Nuova Zelanda eTA per i passeggeri delle navi da crociera

I turisti di tutti i paesi possono visitare la Nuova Zelanda su una nave da crociera con un NZeTA. Anche i titolari di passaporto di paesi senza esenzione dal visto possono entrare in Nuova Zelanda senza visto se dispongono di un'eTA. I passeggeri provenienti da paesi senza visto devono richiedere un eTANZ per il viaggio. Gli stranieri che si recano in Nuova Zelanda per imbarcarsi su una nave da crociera necessitano di un visto se il loro passaporto non proviene da una nazione con esenzione dal visto.

I visitatori internazionali possono affrontare restrizioni all'ingresso in Nuova Zelanda?

Gli stranieri devono soddisfare tutti i requisiti di ammissione in Nuova Zelanda per ottenere l'ingresso. I visitatori devono presentare i seguenti documenti agli ufficiali dell'immigrazione all'arrivo in Nuova Zelanda:

I visitatori devono anche soddisfare gli standard di salute e carattere della Nuova Zelanda, oltre ad avere finanze sufficienti per coprire il loro soggiorno. I visitatori stranieri devono anche superare la dogana e l'immigrazione. Quando fanno le valigie per un viaggio in Nuova Zelanda, i passeggeri devono esaminare l'elenco degli articoli da dichiarare.

Quali sono i vantaggi dell'eTA senza visto per la Nuova Zelanda?

La maggior parte dei viaggiatori arriva ben preparata, avendo richiesto l'esenzione dal visto eTA per la Nuova Zelanda in anticipo piuttosto che aspettare fino all'ultimo minuto. Ciò dimostra che la preoccupazione iniziale dell'industria del turismo per il potenziale disordini (un numero enorme di viaggiatori che arrivano al check-in senza un'eTA) era infondata.

Ecco alcuni dei principali vantaggi del visto online per la Nuova Zelanda:

È necessario un visto o un'eTA per visitare la Nuova Zelanda?

I cittadini di molti paesi non hanno bisogno di richiedere un visto per visitare la Nuova Zelanda. I visitatori in possesso di passaporti di questi paesi senza visto possono in alternativa ottenere il NZeTA online per entrare e rimanere in Nuova Zelanda senza visto. Gli australiani, d'altra parte, ottengono automaticamente il permesso di entrare in Nuova Zelanda e persino di rivendicare la residenza. A meno che non siano passeggeri di una nave da crociera o siano esenti per uno degli altri motivi sopra elencati, i cittadini di tutte le altre nazioni devono richiedere un visto per la Nuova Zelanda.

I cittadini esenti da visto possono anche richiedere un visto per visitare la Nuova Zelanda per i seguenti motivi: turismo, affari o transito o per soggiorni superiori a 30 giorni.

Alcuni visitatori in Nuova Zelanda potrebbero richiedere uno dei seguenti tipi di visto:

Prima di richiedere il visto online per la Nuova Zelanda

I viaggiatori che intendono richiedere online il visto online per la Nuova Zelanda (NZeTA) devono soddisfare le seguenti condizioni:

Un passaporto valido per il viaggio

Il passaporto del richiedente deve essere valido per almeno tre mesi oltre la data di partenza, ovvero la data in cui lasci la Nuova Zelanda.

Dovrebbe esserci anche una pagina vuota sul passaporto in modo che il funzionario doganale possa timbrare il passaporto.

Un ID email valido

Il richiedente riceverà l'eTA per la Nuova Zelanda via e-mail. Il modulo può essere compilato dai viaggiatori che intendono arrivare cliccando qui Modulo di domanda di visto online per la Nuova Zelanda.

Lo scopo della visita dovrebbe essere legittimo

Al richiedente al momento della presentazione della domanda eTA per la Nuova Zelanda o alla frontiera può essere chiesto di fornire lo scopo della visita, deve richiedere il tipo di visto corretto, per una visita di lavoro o una visita medica, deve essere richiesto un visto separato.

Luogo di soggiorno in Nuova Zelanda

Il richiedente dovrà fornire la propria posizione in Nuova Zelanda. (come l'indirizzo dell'hotel, l'indirizzo relativo / amici)

Metodo di pagamento

Poiché Modulo di domanda di visto online per la Nuova Zelanda è disponibile solo online, senza un equivalente cartaceo, è necessaria una carta di credito/debito valida per completare l'online Modulo di domanda online per il visto per la Nuova Zelanda.

Documenti che il richiedente del visto online per la Nuova Zelanda può essere richiesto al confine con la Nuova Zelanda

Mezzi per sostenersi

Al richiedente può essere chiesto di fornire la prova che può sostenersi finanziariamente e sostenersi durante il suo soggiorno in Nuova Zelanda. Per un richiedente del visto eTA per la Nuova Zelanda potrebbe essere richiesto un estratto conto della carta di credito.

Volo di andata / ritorno o biglietto per nave da crociera

Al richiedente potrebbe essere richiesto di dimostrare che intende lasciare la Nuova Zelanda una volta terminato lo scopo del viaggio per il quale è stato richiesto il visto eTA NZ. Per un soggiorno più lungo in Nuova Zelanda è richiesto un visto per la Nuova Zelanda appropriato.

Se il richiedente non ha un biglietto successivo, può fornire la prova di fondi e la possibilità di acquistare un biglietto in futuro.

I nostri servizi includono

Scorri verso sinistra e verso destra per vedere il contenuto della tabella

Servizi Ambasciata Online
Applicazione online 24/365.
Nessun limite di tempo.
Revisione e correzione della domanda da parte di esperti del visto prima della presentazione.
Procedura di domanda semplificata.
Correzione di informazioni mancanti o errate.
Tutela della privacy e forma sicura.
Verifica e validazione di ulteriori informazioni richieste.
Supporto e assistenza 24/7 via e-mail.
Email Recovery di eVisa in caso di smarrimento.
130 valute e China Union Pay card